CENTRO POLIFUNZIONALE PER L’INFANZIA, L’ADOLESCENZA E L’AUTISMO

Il Centro si avvale di una struttura di 270 m2 di superficie arredata per bambini con bisogni speciali che si contraddistingue per l’intervento precoce, innovativo e tecnologico sulle problematiche legate all’infanzia, all’adolescenza e alle disabilità.

Il Centro trova le sue fondamenta:

  • nell’esperienza dei suoi collaboratori, professionisti nell’ambito della disabilità che operano mediante gli interventi educativi-abilitativi e il sostegno psicologico forniti ai bambini e alle loro famiglie;
  • nell’azione didattica ed educativa svolta in ambito scolastico e nei laboratori Meter dai suoi operatori;
  • nella maturata esperienza associativa nell’utilizzo della tecnologia come strumento educativo e ausilio per il benessere dei minori;
  • nel protocollo di intesa siglato con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Catania per lo sviluppo dell’Area di Ricerca e pubblicazione a carattere scientifico.

AREA DISABILITÀ - DIDATTICA - EDUCATIVA

Le aree sono incentrate sulla ricerca clinica, l’intervento educativo-abilitativo, la riabilitazione, le attività laboratoriali, il sostegno didattico. Meter considera che ogni minore abbia il diritto ad un intervento individualizzato, precoce, tempestivo, intensivo, sostenibile e che sia attivo un sostegno funzionale alla famiglia per la promozione della qualità di vita loro e dei loro cari. Ciò consente di incontrare il principio cardine del Centro, la famiglia protagonista, parte attiva del trattamento.

Il Centro, nelle presenti Aree si propone di  sostenere i bambini e formare le famiglie, rendendole protagoniste del benessere dei loro figli, attraverso i seguenti servizi:

  • Neuropsichiatria infantile
  • Logopedia
  • Spazio in rete per la famiglia
  • Terapia di interazione genitore-bambino
  • Sostegno psicologico e parent traning ai genitori
  • Snoezelen Room - stanza multisensoriale
  • Ausilioteca
  • Neuro psicomotricità dell'età evolutiva
  • Musicoterapia
  • Educazione sviluppo autonomie di base
  • Attività occupazionali
  • Laboratori creativi
  • Supporto didattico
  • Cucina ed autismo
  • Formazione
  • Convegni e seminari
  • Ricerca e rubblicazioni a carattere scientifico

SNOEZELEN ROOM

All’interno del Centro vi è la Snoezelen Room, il termine snoezelen è un neologismo composto da due parole olandesi “snuffelen” (trovare, esplorare) e “doezelen” (sonnecchiare, pisolare). È una tecnica terapeutica che, attraverso la stimolazione e l’integrazione plurisensoriale, consente al bambino di esplorare, conoscere l’ambiente ed interagire con esso in un contesto piacevole.

È una stanza dotata di particolari luci, colori, musiche, profumi, paesaggi, angoli morbidi. È composta da materiali ricercati e sofisticati che creano un ambiente accogliente, rilassante, stimolante appositamente per i bambini con disturbi d’ansia. Nasce dall’esigenza di realizzare uno spazio protetto e strutturato finalizzato a sviluppare nel bambino la capacità di entrare in relazione, a ricercare un equilibrio psicofisico e ad acquisire gli strumenti volti alla gestione delle paure.

Il terapeuta consentirà il coinvolgimento anche del genitore nell’applicazione della metodologia per ricreare un ambiente di ricercata pace familiare. Nello specifico, il training autogeno è una tecnica di rilassamento applicata nell’ambiente snoezelen per il controllo dello stress, nella gestione delle emozioni e nelle patologie con base psicosomatica manifestate dai bambini.

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

polo esterno

  

 

polo1

polo3

  

polo2


2 3 4
 5  6  7  8