ULTIME NEWS

PEDOFILIA/METER PRESENTA LA XXIII GIORNATA BAMBINI VITTIME

DELLA VIOLENZA, DELLO SFRUTTAMENTO, DELLA INDIFFERENZA, CONTRO LA PEDOFILIA.
“TUTELAMI SEMPRE" RADUNO A ROMA CON PAPA FRANCESCO IL 5 MAGGIO 2019

gvb 2018E’ stata presentata, oggi presso la Sede Nazionale di Meter, con la presenza dei associati, la XXIII Giornata Bambini Vittime violenza, dello sfruttamento e dell’ indifferenza… contro la pedofilia a Roma, che vedrà la conclusione a Piazza S. Pietro il 5 maggio 2019 alla Recita del Regina Coeli. Il tema di quest’anno è : “TutelAmi sempre”. Una parola che richiama efficacemente al fatto che chi è amato è tutelato, chi è amato veramente non è mai abusato. Tante le iniziative in programma in tutta Italia.

Don Fortunato Di Noto, presidente fondatore di Meter, nel presentare oggi la Giornata Bambini Vittime ha ricordato che da 23 anni Meter celebra la Giornata,ed è stata la prima a ideare e organizzare questo fondamentale appuntamento dove si ricordano le vittime e l’impegno. Un contributo riconosciuto già da Papa Francesco, da Benedetto XVI, numerosissimi Vescovi e dalla società civile, nonché dai vari Presidenti della Repubblica, Senato e Camera, succeduti negli anni. Una Giornata – ha ricordato don Di Noto - che ha contribuito alla graduale presa in atto del tragico e trasversale problema degli abusi, della pedofilia e pedopornografia: con uno sguardo attento alle vittime e non solo, nell’ informazione, prevenzione e formazione.
«Un appuntamento importante» – ha dichiarato a conclusione il sacerdote siciliano, fondatore di Meter, da 30 anni impegnato nella difesa e lotta contro ogni abuso, per Meter e per i tanti amici (diocesi, parrocchie, associazioni, famiglie, scuole e agenzie laiche o religiose, di qualsiasi credo e fede) che spontaneamente vogliono aderire e partecipare. «Siate coraggiosi, solerti e impegnati. Non fatevi sorprendere dallo scoraggiamento e dal fatto che sembra che nulla cambi. Non è così . Vi aspettiamo e aderite».

Lo scorso anno (2018) in Piazza S. Pietro hanno aderito più di 300 persone evidenziati con la maglietta gialla (simbolo di Meter) e centinaia di migliaia che nelle celebrazioni delle SS. Messe hanno pregato e agito.
Presenti anche nei vari canali media attraverso da Vatican News, Rai e quotidiani nazionali e internazionali.

La Segreteria Meter sta già curando ogni dettaglio per la partecipazione a Roma, per maggiori dettagli e informazioni rivolgersi all’indirizzo email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o al Numero Verde 800 455270.

La preghiera che verrà diffusa in tutta Italia è stata già scritta dalle vittime di abuso del Centro Ascolto e accoglienza di Meter ed è proposta, come ogni anno a La Domenica, sussidio liturgico che da sempre ha aiutato Meter a diffondere capillarmente l'iniziativa.

Tra pochi giorni partirà la lettera al Santo Padre, Papa Francesco alla quale don Di Noto, anticipa, chiederà una Udienza Speciale per le famiglie che da anni ci chiedono questo incontro con il Santo Padre.
Papa Francesco ogni anno ha sostenuto, incoraggiato, promosso questa Giornata, la prima in Italia, in Europa e nel mondo. Sarà rivolto anche alla Conferenza Episcopale Italiana, come ogni anno, il coinvolgimento delle Diocesi italiane. Non sono anche mancate, in questi anni, le adesioni dall'estero.