A don Di Noto il premio "Tu es Petrus" per la sua opera in difesa dell'infanzia.

L’associazione “Tu es Petrus” (www.tuespetrus.it), fondata nel 2005 in ossequio all’elezione di Benedetto XVI, ha conferito a don Fortunato Di Noto l’omonimo premio internazionale come “operatore di pace”. “Il riconoscimento è per la sua opera esemplare in difesa dell’infanzia, dei più piccoli e indifesi, quale presidente dell’Associazione Meter”, si legge nella motivazione. La premiazione si terrà il prossimo 16 novembre a Battipaglia (Salerno). Realizzato dallo scultore Michele Monaco - riferisce l'agenzia Sir - il premio è stato presentato e donato lo scorso 25 marzo a Papa Francesco. L’opera, in bronzo, raffigura san Pietro e la basilica vaticana. “È una grande gioia per me ricevere questo premio”, confessa il sacerdote, perché “significa che da quasi venticinque anni l’impegno di Meter nella Chiesa e per la Chiesa viene ancora una volta apprezzato”. Don Di Noto non nasconde le difficoltà: “È un cammino faticoso ma possibile in difesa dei piccoli. Ed è questo, malgrado le difficoltà economiche e di risorse a cui ci sta sottoponendo la Regione Sicilia, che ci spinge a fare sempre più e sempre meglio”. (R.P.)