Conferita “La Palma della Pace” X edizione a don Fortunato Di Noto

Per il suo impegno civile nella tutela dei bambini e dei loro diritti.

17 aprile 2011 Pozzallo: la X Edizione de “La Palma della Pace”

La “Palma della Pace” giunge a quota 10! La cerimonia, istituita nel 1999 dalla Parrocchia Santa Maria di Portosalvo di Pozzallo, in collaborazione con la Confraternita “Maria SS. Addolorata” e con la partecipazione dell’Associazione “Giorgio La Pira – spes contra spem”, si propone il riconoscimento dei meriti di coloro che hanno promosso e realizzato iniziative di solidarietà e che hanno espresso testimonianze di servizio alla comunità, contribuendo alla diffusione della cultura della pace e della fratellanza, fondata sui valori religiosi, umani e culturali da promuovere e perseguire nella vita quotidiana, nella famiglia, nel lavoro, nella comunità cittadina e nel paese,

 affinchè il terzo millennio celebri con il contributo di tutti la fioritura dell’era di pace, di giustizia e di speranza. La cerimonia nel corso di questi anni ha visto due interruzioni (nel 2008 e 2009) dovute a motivi logistici (cambiamento di due vescovi in due anni). Il riconoscimento è costituito da una palma, emblema di pace della Pasqua cristiana e da una riproduzione argentea del simulacro della Santissima Addolorata di Pozzallo con relativa motivazione dell’onorificenza. Le personalità cui sarà conferita “La Palma della Pace”, X edizione, sono: don Fortunato Di Noto, prof. Giovanni Scambia, Mons. Vincenzo Paglia e “I Legionari di Cristo”.

Don Fortunato Di Noto, sacerdote della Diocesi netina, è noto per il suo impegno civile nella tutela dei bambini e dei loro diritti. Qualche giorno fa è stato insignito della cittadinanza onoraria di Firenze. Fondatore dell’Associazione Meter, da 21 anni vuole essere un significativo punto di riferimento in Italia e all’estero, per educare alla cultura dell’infanzia, per prevenire abusi e maltrattamenti, e progettare interventi mirati di aiuto concreto alle vittime degli abusi sessuali.Il prof. Giovanni Scambia è direttore del Dipartimento Tutela della Salute della Donna e della Vita Nascente – Università Cattolica di Roma.

Mons. Vincenzo Paglia, Vescovo di Terni, uomo di lavoro che ama toccare il cuore della gente con i fatti e l’adesione fattiva alla parola del Vangelo.

“La Legione di Cristo” è una congregazione religiosa di diritto pontificio fondata nel 1941. “I Legionari” hanno come missione l’estensione del Regno di Cristo nella società, secondo le esigenze della giustizia e della carità cristiana ed in stretta collaborazione con i Pastori ed i programmi pastorali di ogni Diocesi.

La cerimonia di premiazione avverrà domani 17 aprile alle ore 19.00 nell’ampio spiazzale sottostante la Torre Cabrera a conclusione della Celebrazione Eucaristica della Domenica delle Palme, presieduta da S.E. mons. Antonio Staglianò, Vescovo della Diocesi di Noto.