ULTIME NEWS

Pedofilia, Meter: giornata di preghiera per i più piccoli

Don Fortunato Di Noto: "Non è una data a caso, la Chiesa ricorsa gli Innocenti"
Giornata dedicata alle vittime della pedofilia.

L'ha organizzata per domani don Fortunato Di Noto, il prete di Avola in provincia di Siracusa, fondatore di Meter in prima linea nella lotta agli abusi. "Un'occasione di riflessione e preghiera in difesa dei più piccoli nella festa dei Ss. Innocenti", spiega in una nota. La messa si celebrerà alle 18 nella parrocchia Madonna del Carmine di Avola "e in unione spirituale con tutti i gruppi territoriali sparsi in Italia. Una giornata di festa dei Ss. Innocenti che celebra tutta la Chiesa e che vuole ricordare che gli Erodi esistono ancora", denuncia ancora. "Una data scelta non a caso - spiega ancora -. Il 28 dicembre, infatti, la Chiesa ricorda i Santi Innocenti, ovvero i bambini uccisi nelle persecuzioni contro l'infanzia.

E' il tempo della Misericordia. Troppo ci distrae dall'essenziale della vita con il rischio di ritrovarci vuoti, senza senso e incapaci di affrontare la vita e la stessa realtà di Meter". - "Non possiamo non ricordare in questo contesto di festività 'distratte' - ricorda ancora il fondatore dell'associazione Meter - la vita e la realtà dei bambini. Ritrovarsi nella preghiera e nell'azione a tutela dei bambini è un forte appuntamento per vivere momenti di profonda condivisione, una spiritualità che alimenta il nostro servizio per e con l'infanzia. Le testimonianze di coloro che ce l'hanno fatta, dei sopravvissuti alla tragica e dolorosa storia di abusi sono la via giusta per sperare ancora".