ULTIME NEWS

Bimbo Ragusa Meter: Help Alert quando manca alunno dopo appello

Don Di Noto: “Vicenda dolorosa e drammatica” “E’ dolorosa e drammatica la vicenda del bambino scomparso e ritrovato morto nel ragusano e speriamo che la vicenda venga presto chiarita nella dinamica, dato che cosi’ come sono andate le cose gli scenari possono essere molteplici e che preoccupano non poco. Esprimiamo vicinanza e siamo profondamente addolorati; quando muore un bambini e’ sempre qualcosa di triste. Ma lanciamo un appello: una sorta di vigilanza, un ‘Help Alert’, un sms da inviare ai genitori dopo l’appello in classe se il bambino non e’ presente. Un avviso che molto probabilmente puo’ salvare la vita”. Cosi’ don Fortunato Di Noto, presidente e fondatore dell’Associazione Meter Onlus, commenta la vicenda del piccolo Andrea Loris Stival, otto anni, trovato oggi morto nel Ragusano. “Una morte che rattrista e dispiace, ma che a maggior ragione chiede attenzione. E attenzione – prosegue Di Noto – ne dobbiamo avere a prescindere quando vediamo dei bambini vagare soli. Possibile che nessuno si sia accorto di questo piccolo? Davvero non si poteva fare niente per lui? Ricordiamo che non sono mai figli degli altri, ma tutti figli nostri?